Primo Piano

LA REGIONE LAZIO  PER L’ANNO 2015, PROMUOVE AGEVOLAZIONI DEI COSTI PER L’USO DEI MEZZI PUBBLICI .
LA CARD 2015 PREVEDE UNA RIDUZIONE DEI COSTI DAL 30 AL 50 PER CENTO IN BASE AL REDDITO ISEE FINO A 23.000,00 ED ALLE CONDIZIONI SOTTOELENCATE:
-  Reddito ISEE inferiore ad € 15.000,00;
-  Minore orfano di uno o entrambi i genitori;
-  Mutilati o invalidi di guerra (fattispecie introdotta dalla competente Commissione Consiliare);
- Disabile ovvero la presenza nel nucleo familiare di un disabile definito ai sensi e per gli effetti della Legge 104/92;
- Nucleo monoparentale con almeno un figlio a carico;
-Nucleo familiare con almeno quattro figli a carico.
A decorrere dal 30 MARZO 2016, sarà quindi consentito l’accesso al sistema informatico www.regione.lazio.it/agevolazionitariffarietpl  agli utenti per la compilazione della richiesta di agevolazione.

In evidenza

Logo provincia wi-fi

Il Comune di Pisoniano  e la Provincia di Roma hanno stipulato una convenzione in base alla quale, il Comune si impegna a fornire la connettività ADSL e la Provincia si impegna a gestire l'accesso ad internet (mediante gestione dei dati personali, assegnazione password

 Si informa che sulla Strada Provinciale Sambuci-Cerreto, nell'ex campo sportivo "pitturusci" è stata aperta l'Isola Ecologica Intercomunale" per la raccolta differenziata dei rifiuti ingombranti non smaltibili tramite il normale sistema di raccolta quali: carta, plastica, vetro, metalli , legno, materassi, batterie auto, oli esausti, farmaci, batterie, frigoriferi, televisori, etc.  >>>>     >>>   >>  >

Certificati
A Seguito della entrata in vigore della legge di stabilità (L. 183/2011), dal 1° gennaio 2012 agli uffici pubblici è vietato rilasciare certificati da esibire ad altre pubbliche amministrazioni (art. 40, D.P.R. 445/2000).
I certificati saranno validi e utilizzabili solo nei rapporti tra privati e porteranno la seguente dicitura:
Il presente certificato non può essere prodotto agli organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi.
Questo comporta che per i certificati dell’anagrafe (residenza, stato di famiglia, contestuali, esistenza in vita, eccetera) è previsto, salvo qualche eccezione, il pagamento dell’imposta di bollo e dei diritti di segreteria.

 Gli elettori che abbiano interesse ad essere iscritti nell'Albo degli Scrutatori dei seggi elettorali, possono produrre istanza di iscrizione entro il 30 novembre 2014.